cabinet de curiosites





Nuova produzione 2022


Cabinet de Curiosités

Collezione Teodomoro da Spinezza


 In una miriade di cassetti e scatoline sono raccolte bizzarrie della natura, grandiosità, meraviglie, sfide all’ingegno proprie della scienza e della magia.

I Cabinet de Curiosités erano le collezioni dei ricchi europei in cui si conservavano raccolte di oggetti straordinari, curiosi ed astrusi.

In voga dal 1500 a fine del 1700, da queste stanze disordinate nasceranno i musei.


Collezione Itinerante Teodomoro da Spinezza, grandissimo e illustrissimo collezionista che permetterà a tutti di ammirare con i loro propri occhi:

la verissima storia di Venezia

crini di unicorno

animali pietrificati

radiometro solare di Brooke

microscopico motore di Stirling funzionante

uova di rana di vetro

zolfo del diavolo

nave blefuschiana

gettoni per flipper

la prima zanzara tigre itialiana

...

Mille e mille altre cose che interesseranno chiunque.




Scheda tecnica spettacolo

Genere: brevi spettacoli a ripetizione di curiosità e stranezze

Modalità di esecuzione in postazione fissa: il piccolo museo viene recintato con paleria mobile e cordame al fine di "tenere a bada li curiosi" e vengono fatte accedere 3/5 persone (nucleo familiare) cui vengono mostrate alcune mirabilie.

Durata: 2 ore non frazionabili

Tempo di allestimento: 1 ora prima dell'inizio

Necessità tecniche: parcheggiare in prossimità dell'evento il mezzo della compagnia, gradito ma non necessario allacciamento elettrico.